Nutrizione senza nichel e Istamina - FruitHydroSinni

Vai ai contenuti
Coltivazione idroponica


brevetto coltura idroponica
L'idroponica è la coltivazione delle piante fuori dal suolo, ovvero senza la terra, ma in acqua, nella quale vengono sciolte le sostanze nutritive adatte per farle crescere velocemente e in salute.
L'idroponica prevede l'uso delle radici della pianta, tramite l'immersione in acqua, per poter ricevere tutte le sostanze di cui ha bisogno per crescere.
Con tale tecnica è stato possibile ottenere ortaggi e frutta senza nichel e senza instamina, brevettato dalla FruitHydroSinni, permettendo alle persone allergiche di poterli mangiare in tutta sicurezza e senza modificare il sapore.

    i vantaggi dell'idroponica  

Il nichel è un metallo presente in natura, nel suolo e nell'aria e in alcuni alimenti è parte del costituente biologico, ovvero sono presenti per natura al loro interno, ma in molti altri casi è contenuto come inquinante, ovvero a causa della contaminazione del suolo.
Da qui è facile capire le ragioni per cui frutta e verdura solitamente ne contengono un quantitativo considerevole, entrando per esempio in contatto con terreni inquinati, falde acquifere contaminate, per l'impiego di particolari antiparassitari, pesticidi.

La FruitHydrosinni tramite l'utilizzo della coltura idoponica o fuori suolo, certifica alimenti esenti da nichel.
Fragole della Basilicata
Tutto il gusto, senza nichel e istamina
Marchi ufficiali
Marchio di qualità, che permette al consumatore di riconoscere i prodotti esenti da tale sostanza, certificata.

Marchio di qualità, che permette ai consumatori di riconoscere i prodotti esenti da tale metallo pesante.

   Certificazione di Qualità   
La bontà del pomodoro
per tutti gli intolleranti o allergici

L'istamina è una sostanza nota a chi soffre di allergie. Il nostro organismo la produce ma in molti casi, quando si entra in contatto con qualcosa a cui siamo particolarmente sensibili, questo può essere un ortaggio che contiene instamina, il nostro corpo reagisce manifestandosi gli effetti dell'allergia. Nell'elenco dei cibi che contengono più istamina troviamo quindi alcuni ortaggi tra cui pomodori, spinaci e melanzane.

Dopo anni di ricerca, si è accertato che l'utilizzo della coltura idroponica, elimina l'istamina dagli ortaggi così da permettere agli allergici di non rinuciare ad alcuni ortaggi, che sono preziosi per il nostra alimentazione quotidiana.
Conserve tradizionali senza nichel
Con l'utilizzo di ortaggi ottenuti tramite la coltura idoponica, si possono ottenere, con l'ausilio di strumenti certificati senza nichel, delle conserve, come quelle tradizionali, ma rispettando l'assenza di nichel e istamina.

FruitHydroSinni
Via Zara
75025 Policoro (MT)
+39 351 84 03 546
info@fruithydrosinni.it
Torna ai contenuti