La sperimentazione per combattere le allergie alimentari.

La nostra filiera di produzione viene sottoposta a costanti controlli per garantire la qualità dei prodotti che commercializziamo. Gli alimenti prodotti in acqua attraverso le tecniche di coltivazione idroponica senza suolo di FruitHydroSinni, contribuiscono a favorire il benessere di chi soffre di intolleranze e allergia al nichel e all’istamina. Ci assicuriamo di coltivare e offrire al consumatore finale frutta, verdura e ortaggi senza istamina e senza nichel di elevata qualità e freschezza. Il nostro prodotto di eccellenza è il pomodoro senza nichel e istamina – coltivato con moderne tecnologie – a cui dedichiamo controlli accurati in tutte le sue fasi di crescita, raccolta a mano e fino alla trasformazione finale per le conserve. Infatti, la passata di pomodoro senza nichel e senza istamina viene lavorata in pentole e attrezzature certificate nickel free.

Dott. Mango – Pediatra

Ottimo prodotto per chi soffre di gastrite, reflusso e atopia. Grazie alla sua alta digeribilità, è consigliabile per lo svezzamento dei bimbi dal nono mese in poi. Inoltre, è molto indicato per una dieta infantile per limitare l’accumulo di metalli pesanti.

Dott. Mango - Pediatra

Dott.ssa Alessia Affuso-Biologa Nutrizionista

La coltura fuori suolo, importante tassello per l’agricoltura sostenibile, permette la produzione di alimenti sicuri. Normalmente, il cibo può contaminarsi con germi patogeni o sostanze chimiche in qualsiasi momento della catena di approviggionamento alimentare: dalla produzione allo stoccaggio.Infatti se in un sistema tradizionale ci può essere invasione da parte della fauna selvatica, questo viene totalmente a mancare in un sistema verticale, in cui i prodotti non saranno mai in contatto con escrementi animali, per esempio. Inoltre l’acqua fornita ai sistemi idroponici viene costantemente controllata e monitorata prima di essere sottoposta all’apparato radicale delle piante. Coltivare fuori suolo permette anche di evitare lo scorrimento da fonti di sostanze chimiche tossiche vicine verso la pianta.

Negli ambienti estremi, in cui vi sono problemi per la maggior parte delle coltivazioni, la tecnologia idroponica ha contribuito a rispondere ai  problemi di malnutrizione dovuti al mancato apporto di vitamine, fibre vegetali, carboidrati, sali minerali.

Dagli studi emerge che i prodotti che derivano da coltura idroponica sono fonti significative di minerali e che quindi, i sistemi verticali, forniscono prodotti di qualità superiore in modo sicuro.

Dott.ssa Alessia Affuso
Biologa Nutrizionista
N.Iscrizione ONB AA_077815 sez A
P.IVA: 01339300772
alessia.affuso@gmail.com
alessia.affuso@biologo.onb.it
cell. 333 18 85 295

Dott.ssa Alessia Affuso- Biologa Nutrizionista

Stiamo reinventando la campagna con grande entusiasmo. La migliore tradizione agricola della nostra terra, il Metapontino, si abbina a nuove tecniche produttive rispettose dell’ambiente e che assicurano prodotti unici per i consumatori.  Pensiamo a chi a causa di allergia al nichel e all’istamina ha rinunciato per esempio al pomodoro. Ora non è più così. Sentirsi utili per gli altri accresce di valore il nostro impegno”.

Scopri di più sul nostro blog
Scopri i nostri prodotti